Blog Eye on the street FTY

Pratotrade and Touch the Fabric

September 30, 2013

After the first preview at Milano Unica, the Pratotrade association presented the new edition of Touch the Fabric at Première Vision.

This year, the aim of the project is to enhance the value of the products produced by the companies of the association, showing the clothes that were made with their textiles and material. The digital images move these textiles closer to the people, making them ‘travel’ around the internet in a easy and friendly way.

The project is made of two faces: on one side the textiles become concrete objects, such as clothes. On the other side the textiles are turned into digital images, wich are the opposite of ‘concrete products’ and that are able to reach everyone through the web.

The digital images by Touch the Fabric are available at www.pratotrade.it.

___

Dopo l’anteprima a Milano Unica, il consorzio Pratotrade ha presentato a Première Vision la nuova edizione di Touch the Fabric. L’obiettivo del progetto, quest’anno, è quello di valorizzare al massimo i prodotti delle aziende del consorzio mostrando i capi realizzati con essi e  rendendoli più accessibili grazie alla digitalizzazione delle immagini, facilitando così la circolazione delle tendenze elaborate da Pratotrade.

Un progetto dai due volti, quindi, per le 23 aziende che vi hanno aderito: da un lato la materializzazione dei tessuti in capi che ne evidenziano le caratteristiche tecniche e il profilo-moda, dall’altro la smaterializzazione di parte dei tessuti stessi, le cui immagini sono andate a costituire una rassegna digitale delle tendenze.

Le immagini delle tendenze digitali di Touch the Fabric sono disponibili on line sul sito www.pratotrade.it.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply