Blog FTY Companies

Yarns e knitwear trends presented to Chinese buyers

October 9, 2013

China is close and there is nothing to be scared of: this could be the motto of the event that took place the last week in Prato, organized by Pratotrade, Toscana Promozione and CPF.

In front of 17 new young Chinese buyers, many Italian companies involved in the project presented their products and the trends for the next season. The companies were: Pinori Filati, Industria Italiana Filati, Linea Tessile Italiana, Tessitura Lascialfari, Filatura Be. mi.va., Lanificio Corti Marcello, Manifattura Igea, Manifattura Emmetex, Pecci Filati, Lanificio Caverni e Gramigni, Linea Ross, Picchi, Lanificio Cangioli 1859, Efilan, Pontetorto, Filorosso by Giorgini Silvano, Lanificio Bisentino, Menchi Tessuti, Gerifil, Linea- Esse Tessuti, Lanificio Faliero Sarti, Linsieme Filati, Binococchi and New Mill.

Ornella Bignami introduced Yarns and knitwear trends that were already presented at the last edition of Pitti Filati and that include soft, warm and ‘sensual’ textiles and yarns, inspired to the theme of ‘love’.

The aim of this meeting was to find new Chinese clients interested in buying the raw materials to be treated in Italy and sold in China and not, as someone may think, to find Chinese clients that buy European brands, because this is already happening.

___

La Cina è vicina e non fa paura: questo potrebbe essere il motto da affiancare alla cronaca dell’evento che la scorsa settimana Pratotrade, Toscana Promozione e CPF hanno organizzato a Prato.

Davanti a una platea di 17 giovani buyers cinesi, le aziende coinvolte, ovvero Pinori Filati, Industria Italiana Filati, Linea Tessile Italiana, Tessitura Lascialfari, Filatura Be. mi.va., Lanificio Corti Marcello, Manifattura Igea, Manifattura Emmetex, Pecci Filati, Lanificio Caverni e Gramigni, Linea Ross, Picchi, Lanificio Cangioli 1859, Efilan, Pontetorto, Filorosso by Giorgini Silvano, Lanificio Bisentino, Menchi Tessuti, Gerifil, Linea- Esse Tessuti, Lanificio Faliero Sarti, Linsieme Filati, Binococchi e New Mill, hanno presentato i loro prodotti e le tendenze per la prossima stagione.

E’ stata Ornella Bignami a introdurre, argomentandoli, gli Yarns e knitwear trends: già presentati all’ultima edizione di Pitti Filati, comprendono una serie di tessuti e filati ‘sensuali’, morbidi e caldi che si rifanno al tema stesso della fiera, l’amore.

Lo scopo dell’incontro è stato non tanto di cercare clienti cinesi che comprano marchi europei, perché quelli ci sono di già, ma quanto di scovare clienti cinesi interessati ad acquistare le materie prime, magari da lavorare in Italia e rivendere poi in Cina.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply