Blog Knitting

When urban knitting helps not to forget

April 4, 2014

Starting from this year the spider webs will assume a different and new meaning in the territories of L’Aquila. The association Animammersa has decided to recreate on the next  6th of April in the Duomo square in Aquila a huge red spider web made with balls of wool and cotton, as a symbol of citizens who feel trapped in an area that ‘is falling into pieces’.

Mettiamoci una pezza‘ is a project of Urban Knitting born not to forget the earthquake in L’Aquila that occured five years ago and it is an occasion to reflect on the absence of a serious policy of prevention and aid.

Everyone can participate at this initiative: to find out how visit the website www.mettiamociunapezza.wordpress.com.

___

Da quest’anno le ragnatele assumeranno un significato tutto nuovo nei territori del L’Aquila. L’associazione Animammersa ha deciso di ricreare in Piazza Duomo a L’Aquila per il prossimo 6 aprile un’enorme ragnatela rossa realizzata con gomitoli di lana e cotone come simbolo dei cittadini che si sentono intrappolati in un territorio che cade a pezzi.

Mettiamoci una pezza‘ è un progetto di Urban Knitting nato per non dimenticare il terremoto che ha colpito L’Aquila cinque anni fa ed è un’occasione per riflettere sull’assenza di una seria politica di prevenzione e di aiuti.

Tutti possono partecipare a questa iniziativa: per scoprire come visitate il sito www.mettiamociunapezza.wordpress.com.

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply