Fashion FTY

PORTS for FTY2018

July 6, 2018

Many awards were given to Pitti Immagine Filati 83 for the FTY2018 contest: a training internship in Shenzhen was assigned by PORTS, another sponsor of this edition, to Ellis Jaz of the Royal College of Art who based his project on Posthumanism, exploring genetic hybridization in the future evolution of the human species. Influenced by this concept the student with FILPUCCI yarns has experimented with new proportions of knit structures, inspired by freedom of movement.

Molti premi sono stati assegnati a Pitti Immagine Filati 83 per il concorso FTY2018: uno stage di formazione a Shenzhen è stato assegnato da PORTS, un altro sponsor di questa edizione, ad Ellis Jaz del Royal College of Art che ha basato il suo progetto sul postumanesimo, esplorando l’ibridazione genetica in la futura evoluzione della specie umana. Influenzato da questo concetto, lo studente con filati FILPUCCI ha sperimentato nuove proporzioni di strutture a maglia, ispirate alla libertà di movimento.

 

Da sinistra: Ellis Jaz e Ornella Bignami di Elementi Moda 

Da sinistra: Ellis Jaz, Rolando Santana di PORTS, Federico Gualtieri di Filpucci e Ornella Bignami di Elementi Moda 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply