The Magazine

The magazine comes from a desire to talk about knitwear trends with the focus squarely on yarns.

Having looked at the publishing market, we have realised that there is no magazine out there that puts yarns at the heart of the extraordinary evolution of knitwear over the last 10 years.

The images and words behind the inspiration for knitwear creators will be placed alongside yarns, clothes and garments that provide the best visual representation of the themes chosen to depict the reality around us, or what will sum up our daily lives in the future. We are convinced of our ability to add another angle to our way of seeing yarns and of their capacity to interpret our moods and our passions.

Il magazine nasce come desiderio di parlare di tendenza nel mondo della maglieria assumendo il punto di vista dei filati.

Prendendo in esame il mercato editoriale, ci siamo infatti resi conto che nessun magazine in circolazione era totalmente incentrato sul filato inteso come protagonista della straordinaria evoluzione della maglieria negli ultimi 10 anni.

Immagini e parole che possono costituire l’ispirazione di chi si appresta a creare un prodotto in maglia saranno di volta in volta accostate a fili, teli e capi che meglio rappresentino visivamente i temi scelti per rappresentare la realtà che ci circonda, o quella che in futuro caratterizzerà il nostro vivere quotidiano.

Ci sostiene la convinzione di poter aggiungere un’ulteriore angolazione al nostro modo di vedere il filato e la sua capacità di interpretare i nostri stati d’animo e le nostre passioni.

 

ISSUE #01 themes

#SOUNDLESS

#IMPERFECT BLOOMING

#STILL WATER

#FREE SPIRIT

 

 

ISSUE #0 themes

#SENSORIAL

#CONTAMINATION

#ORGANIC TRANSITION

#OUT OF CONFORMITY

 

 

 

On Instagram and Facebook