Ispirandoci e allineandoci agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’ONU nell’Agenda 2030 (SDG), ci impegniamo a contribuire alla generazione di un cambiamento positivo globale, assumendoci una chiara responsabilità ambientale e sociale.

Lo facciamo concretamente aderendo alla roadmap 4sustainability®, facendo nostri i valori e i programmi di azione previsti, impegnandoci ad avviare un percorso virtuoso di cambiamento del nostro modello di business.

Feel The Green 01
Feel The Green 01

Lo facciamo concretamente aderendo alla roadmap 4sustainability®, facendo nostri i valori e i programmi di azione previsti, impegnandoci ad avviare un percorso virtuoso di cambiamento del nostro modello di business.

Politiche e obiettivi

Feel the Yarn crede fermamente nelle persone e nel ruolo centrale da esse svolto nel percorso di sostenibilità. Per questo motivo, le aziende del gruppo si impegnano ad accrescere le competenze dei propri lavoratori, a perseguire i valori dell’uguaglianza e delle pari opportunità.

Si impegnano altresì a promuove iniziative di welfare aziendale orientate al benessere dei lavoratori, al fine di intercettare bisogni emergenti e accrescere la soddisfazione personale e le aspirazioni di ciascun individuo.

La sicurezza e salubrità dei luoghi di lavoro e la salute delle persone lungo i cicli produttivi rappresentano un tassello fondamentale della strategia di sostenibilità, che viene perseguito attraverso l’accrescimento della consapevolezza dei rischi associati alle lavorazioni e la promozione del valore stesso della sicurezza.

Impegno alla riduzione dell’impatto ambientale

Per l’industria della moda, la lotta ai cambiamenti climatici per prevenire e mitigare i suoi impatti rappresenta una sfida decisiva. In virtù di tale consapevolezza, le aziende di Feel the Yarn s’impegnano a garantire il proprio contributo fattivo attraverso l’implementazione di una strategia di mappatura e riduzione dell’impatto ambientale derivante dalle rispettive attività produttive, con riferimento a variabili-chiave quali emissioni in atmosfera, consumi di acqua ed energia, contaminazioni delle acque di scarico.

Il monitoraggio e controllo delle emissioni GHG di tutta la filiera per individuare e mettere in atto soluzioni di riduzione e compensazione delle stesse, privilegiando progetti di riforestazione a livello locale, rappresenta il primo passo verso un contributo sostanziale alla lotta ai cambiamenti climatici.

Collaboriamo per la tracciabilità e la trasparenza in filiera

Feel the Yarn considera la tracciabilità lo strumento prioritario per raccogliere le informazioni necessarie a rendicontare in maniera trasparente il livello di raggiungimento dei propri obiettivi per la sostenibilità.

Lo sviluppo di un sistema di tracciabilità informatico innovativo rappresenta in tal senso un’opportunità imprescindibile per conoscere, in ogni fase del processo, l’origine delle materie prime e dei prodotti di trasformazione utilizzati per la realizzazione dei propri prodotti, il/i partner a cui è stata affidata l’esecuzione delle lavorazioni e i materiali medesimi da esso/i utilizzati.

Integriamo le materie prime disponibili nelle nostre politiche di acquisto

Feel the Yarn reputa fondamentale valutare e tenere in considerazione, nelle proprie scelte di progettazione e acquisto di materia prima, alternative a minor impatto ambientale e sociale, secondo standard e iniziative strutturate e riconosciute dal mercato.

In particolare, si predilige la scelta di materie prime certificate – aventi dunque un minor impatto sociale e ambientale – e realizzate secondo criteri di salvaguardia dell’ambiente, della biodiversità e del rispetto della dignità degli animali in allevamento.

Investiamo in pratiche di recupero, riciclo e design sostenibile

Feel the Yarn considera la transizione a un modello di economia circolare un passaggio necessario a garantire una crescita costante e sostenibile delle sue aziende. Per questo motivo, ci proponiamo di incoraggiare la realizzazione di progetti strutturati finalizzati a minimizzare gli sprechi attraverso pratiche di recupero, riuso e/o riciclo e l’applicazione continuativa di iniziative di design sostenibile nello sviluppo del prodotto.

Ci adoperiamo per la riduzione e il monitoraggio del rischio chimico

Feel the Yarn è consapevole che tra gli impatti più significativi riferibili al mondo della moda e, in particolare, all’attività produttiva delle sue aziende via sia quello legato all’utilizzo dei prodotti chimici in diversi cicli di lavorazione.

Le realtà del Consorzio s’impegnano di conseguenza a ricercare le migliori soluzioni per eliminare progressivamente dai propri cicli produttivi le sostanze chimiche tossiche e nocive per la salute dell’uomo e l’ambiente, ivi compresa l’adozione di un sistema di valutazione e gestione dei rischi connessi in linea con la metodologia ZDHC – Zero Discharge of Hazardous Chemicals.

Certificazioni di sostenibilità

null

OEKO-TEX 100

null

BCI

null

GOTS

null

GRS

null

4SUSTAINABILITY

null

FSC

null

OCS BLENDED

null

SUSTAINAWOOL

null

RCS

null

ECOVERO

null

RWS

null

RMS

null

FROM CRADLE TO CRADLE

null

OEKO-TEX MADE IN GREEN