Imperfect

Un apparente difetto ed errore di confezione o segni di usura che si vogliono nascondere agli occhi esterni diventano soggetti caratterizzanti del capo nelle proposte A/I 2024.25. Tagli, smagliature e buchi non svalutano l’indumento ma anzi lo elevano ad oggetto di stile. Dall’aspetto più bon ton e controllato, come i fiocchetti di David Koma o…

Cotone e Lana, Cotone e Mohair, Cotone e Alpaca qual è il matrimonio perfetto?

Ogni matrimonio è diverso! Un equilibrio indefinito tra caratteristiche opposte e complementari, tra debolezze e punti di forza. L’importanza dell’unione felice e duratura è il compromesso. Qual è l’unione più duratura tra cotone e la lana, il mohair, e l’alpaca? Scoprirlo è l’obiettivo delle collezioni inverno 24/25. Art. Norma, Isy by Torcitura di Domaso Art.…

Innovazione a tutto tondo

Sulla maglia si concentrano molte delle innovazioni presentate nel corso di ITMA, Giugno 2023. Emergono tre grandi temi che fondono tecnologia, creatività e sostenibilità per lo sviluppo di prodotti di qualità: Nuove soluzioni per lavaggi, finissaggi e tinture. Ampliamento delle funzionalità delle macchine rettilinee per maglieria e nuovi settori di impiego. Incremento delle tecnologie digitali…

L’industria della moda fra chimica e sostenibilità

Tra le sostanze chimiche utilizzate tradizionalmente nei processi produttivi della moda, i PFAS o PFC sono spesso sul banco degli imputati. Ridurre l’uso dei PFAS e delle altre sostanze chimiche pericolose non è tuttavia banale, perché sottopone le aziende alla ricorsa continua del miglior compromesso possibile tra performance e sostenibilità. Un supporto importante viene da…

Better to be different

La moda è una forma d’arte, e come tale non solo riflette le istanze sociali del presente ma è anche capace di anticipare e cogliere quanto ancora è sotteso e non pienamente evidente. Assieme all’espressione creativa è sicuramente il suo aspetto più suggestivo e intrigante: la percezione del non ancora manifesto e la trasposizione di…

L’unione fa la forza

Twin-set, matching set, abbinamenti perfetti: la maglieria scopre la sua forza nella combinazione di più elementi. Ecco allora fiorire, nelle proposte delle pre-collezioni A/I 23.24 golfini e minigonne color artico come da 3.1 Phillip Lim e da Missoni, cardigan e crop top glicine con applicazioni come da Philosophy o disegnati a maxi cuori come da…

È tempo di polo

Un po’ camicia, un po’ t-shirt con colletto. A volte coi bottoni a volte senza. La maglieria versione polo rivisita tutte le possibilità di questo capo versatile e quotidiano, con una leggera brezza innovativa. Da Sportmax via libera agli inserimenti di pizzo, da Proenza Schouler attenta gestione delle misure e del fit in un piacevole…

Innovazione diffusa

L’innovazione corre veloce e scopre sempre nuove opportunità per supportare creatività, sostenibilità, rapidità di realizzazione e di diffusione del prodotto finito. I filati, assoluti protagonisti per una maglieria di qualità, di stile contemporaneo, performante e sempre più piacevole all’indosso, si spingono alla ricerca di nuove materie dalle origini più inaspettate per rispettare la sostenibilità, per…